Bat: al via la prima linea di produzione a Trieste

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – TRIESTE, 13 DIC – E’ entrata in funzione la prima linea di produzione dello stabilimento di British American Tobacco (BAT) Italia a San Dorligo della Valle (Trieste).
    Realizza i prodotti a marchio Velo ‘Modern Oral’, ossia bustine di nicotina senza tabacco da assumere per bocca, destinate alla commercializzazione in Danimarca. Al momento ne vengono prodotte circa 280 mila al giorno, una cifra che salirà a 560 mila al giorno una volta finita la fase di test di qualità. Lo stabilimento sarà dedicato esclusivamente a prodotti sostitutivi delle sigarette.
    A gennaio 2023 sarà installata la seconda linea di produzione ed entro la fine dell’anno quattro saranno quelle attive. Nello stesso edificio avrà luogo la produzione di prodotti farmaceutici sostitutivi della nicotina non destinati al mercato italiano.
    Al momento lo stabilimento dà lavoro a circa 50 persone. In 5 anni, secondo il piano dell’azienda, saranno 600 le persone occupate direttamente da Bat, e 2.700 le persone coinvolte nell’indotto. A settembre 2021 è stato annunciato l’investimento di 500 milioni per la costruzione del sito produttivo, a gennaio 2022 sono iniziati i lavori. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source