Benzina: prezzi in salita, al self oltre 1,7 euro al litro

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 07 NOV – Prezzi in salita sulla rete carburanti. Con le quotazioni internazionali che hanno chiuso venerdì con il segno più sulla benzina e meno sul diesel, Eni nel fine settimana è intervenuta sul prezzo raccomandato della verde con un aumento di 2 centesimi. Lo rende noto Quotidiano energia specificando che le medie dei prezzi praticati sul territorio mostrano aumenti sulla verde come conseguenza degli ultimi movimenti e minimi assestamenti sul diesel.
    Nel dettaglio, in base all’elaborazione dei dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi del Mise aggiornati alle 8 di ieri 6 novembre, il prezzo medio nazionale praticato della benzina in modalità self va a 1,705 euro al litro (1,686 il valore di venerdì). Il prezzo medio praticato del diesel self è 1,865 euro al litro (contro 1,864). Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato si porta a 1,850 euro al litro (1,834 venerdì). La media del diesel servito è 2,008 euro al litro (2,009 il valore precedente).
    I prezzi praticati del Gpl si posizionano tra 0,778 a 0,795 euro al litro (no logo 0,765). Infine, il prezzo medio del metano auto si colloca tra 2,099 e 2,755 (no logo 2,147).
    (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source