Borsa: Asia in calo con timori per variante Delta

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 29 GIU – Borse asiatiche in calo per la prima volta dopo cinque sedute con il segno più in scia ai timori che la diffusione della variante Delta altamente trasmissibile del coronavirus possa rallentare la ripresa economica nei Paesi dell’area con un livello di vaccinazione ancora basso.
    Tokyo ha chiuso in calo dello 0,8%, Seul dello 0,5%, Sydney dello 0,1% mentre Hong Kong e Shanghai cedono lo 0,8% e Shenzhen lo 0,7%. Poco mossi i future sull’Europa e Wall Street, con i primi in lieve rialzo e i secondi in lieve calo, dopo i nuovi record segnati ieri a New York sulla spinta dei titoli tecnologici. Attesa oggi per i dati sull’inflazione a giugno in Germania e Spagna e per la fiducia dei consumatori americani.
    Segna variazioni frazionali anche per il petrolio, con il wti a 72,79 dollari e il brent a 74,54 dollari, in attesa della riunione dell’Opec+ di giovedì, mentre il bitcoin si mantiene in area 34 mila dollari. Sul fronte obbligazionario i Treasury si mantengono appena sotto l’1,5%, con la curva che si appiattisce in attesa che ripredano le aste, il prossimo 12 luglio. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source