Borsa: Asia in rialzo con i dati macroeconomici della Cina

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 15 LUG – Borse asiatiche in rialzo, incoraggiate dai dati macroeconomici della Cina, che vedono in aumento oltre le attese, a giugno, la produzione industriale e le vendite retail, nonostante il Pil del secondo trimestre sia cresciuto un poco meno delle attese, quindi con la ripresa economica che sembra avere trovato una stabilità. Bene soprattutto alcuni titoli tecnologici. A mercati ancora aperti, in Cina guadagnano Shanghai (+1%), Shenzen (+0,3%) e Csi 300 (+1,3%). Bene Hong Kong (+1,1%). Chiusira positiva a Taiwan (+1%), così come in Corea, con Kospi (+0,6%) e Kosdaq (+0,8%).
    Non altrettanto in Giappone, dove registrano una seduta negativa sia Topix (-1,2%) che Nikkei (-1,2%). Lo stesso per l’Australia (-0,2%). A contrattazioni ancora aperte, ci sono guadagni in India (+0,5%).
    Tra i dati macroeconomici già disponibili, in Gran Bretagna calano le richieste di disoccupazione, ma il tasso aumenta, al contrario delle previsioni di stabilità. Attesi in giornata i dati sui sussidi di disoccupazione anche negli Usa, mentre in Italia si guarderà soprattutto alla variazione dei prezzi al consumo ‘interni’. Dagli Stati Uniti arriveranno i conti di Morgan Stanley e l’indice di produzione di luglio della Fed di Philadelphia, oltre alla produzione industriale nazionale di giugno. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source