Site icon Notizie italiane in tempo reale!

Borsa, crollano i future sull’Europa, l’euro sotto 0,99

Crollano i future sulle Borse europee dopo che venerdì, a mercati chiusi, Gazprom ha comunicato che il gasdotto Nord Stream resterà chiuso per problemi tecnici: quelli sull’indice paneuropeo Stoxx 50 cedono il 3,1%, quelli sul Dax di Francoforte il 3,3% e quelli sul Ftse 100 di Londra l’1,1%. Intanto l’euro scivola per la prima volta dal 2002 sotto quota 0,99 sul dollaro, toccando un nuovo minimo di 0,988.

L’euro stamani ha toccato il minimo storico nel cambio con il dollaro Usa, scendendo sotto al livello di 0,99. La valuta europea ha perso lo 0,70% fino a 0,9884 su quella statunitense stamani sui mercati alle 05.35 Gmt (le 07.35 italiane), il livello più basso dal dicembre del 2002.

La caduta dell’euro segue l’annuncio di Mosca, prima del weekend, sul taglio delle forniture di gas alla Germania e all’Europa attraverso Nord Stream 1. La lenta caduta dell’euro
sul dollaro continua dall’inizio dell’anno, zavorrata dall’incertezza economica innescata dopo l’invasione russa in Ucraina.



Go to Source

Exit mobile version