Borsa: Europa conferma buon passo, Milano guadagna l’1,37%

Economia

(ANSA) – MILANO, 23 SET – Le Borse europee restano ben indirizzate con l’indice d’area Stoxx 600 che guadagna un punto e mezzo percentuale. A spingere i listini in particolare i titoli legati ai consumi e all’automotive ma anche finanziari e industriali. Ed incidono positivamente anche alcuni dati macro.
    Tra tutti il balzo del manifatturiero tedesco. Il mercato guarda, da una parte, agli Stati Uniti con il congresso impegnato ad evitare lo shutdown di bilancio mentre il presidente della Fed, Jerome Powell, atteso alla Commissione Covid della Camera dei deputati, ha già avvertito che la strada della ripresa è lunga e che servono ulteriori aiuti pubblici.
    Dall’altra resta sotto la lente l’emergenza diffusa della pandemia con i contagi che continuano a crescere. Tra le singole Piazze Francoforte guadagna l’1,6%, Parigi l’1,84% e Milano l’1,37% con il tasso del Btp a 30 anni sceso al minimo storico.
    La più tonica è Londra (+2,36%) mentre il Regno Unito si prepara a misure più stringenti per frenare il Coronavirus e prosegue il negoziato sulla Brexit. (ANSA).
   



Go to Source

Commenti l'articolo