Borsa: Europa corre, effetto Bond Ue, Milano +3,15%

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 08 MAR – Girano al rialzo le principali borse europee dopo l’indiscrezionesul lancio di bond da parte dell’Ue per finanziare le maggiori spese dovute alla crisi dell’energia e per la difesa a seguito della guerra in Ucraina. Milano (Ftse Mib +3,15%) è la migliore, seguita da Madrid (+2,76%), Parigi (+2,32%), Francoforte (+1,56%) e Londra (+0,56%), che essendo fuori dall’Ue non è interessata dall’iniziativa. Girano nel contempo al rialzo anche i futures Usa, mentre tra i settori favoriti dalla notizia ci sono le banche con Unicredit (+6,46%), Bnp (+5,42%) e SocGen (+4,72%).
   La Borsa di Milano, dopo l’avvio in calo, non arresta la sua corsa e sale del 2,7% con il Ftse Mib a 22.711 punti. l’ondata di acquisti manda in asta una serie di titoli. Tra questi Exor, Enel, Fineco, Mediolanum, Bper, Tim.

L’Unione Europea si starebbe preparando a lanciare bond “su vasta scala” per finanziare le spese dell’energia e della difesa . E’ quanto scrive l’Agenzia Bloomberg riportando fonti riservate secondo le quali i tecnici sono al lavoro per mettere a punto un piano da presentare dopo il prossimo summit di Versailles in programma per il 10-11 marzo. Ancora da decidere l’importo e la struttura dell’operazione.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source