Site icon Notizie italiane in tempo reale!

Borsa: Europa debole nel finale, pesa il Nasdaq, Milano -0,9%

(ANSA) – MILANO, 22 SET – Borse europee deboli nel finale con la fiducia dei consumatori dell’Ue in calo oltre le stime a -28,8 punti. Deboli i listini Usa, a partire dal Nasdaq (-1,5%), più cauto invece il Dow Jones (-0,4%). Milano cede lo 0,9%, Londra lo 0,98% e Madrid l’1,2%. Più deboli Francoforte (-1,55%) e Parigi (-1,6%). In rialzo i rendimenti dei titoli di stato, a partire da quelli del Regno Unito (+17,4 punti al 4,39%) e degli Usa (+16,6 punti al 3,69%). Salgono meno in Francia (+8,8 punti al 2,52%), Germania (+8,7 punti all’1,97%) e Italia (+7,3 punti al 4,18%). Si assesta a 221,3 punti il differenziale tra Btp e Bund decennali tedeschi. Resiste l’euro, che si mantiene sopra la parità a 1,018 dollari e a 1,037 franchi svizzeri. Riduce la corsa il greggio (Wti +0,55% a 83,39 dollari al barile), che si riporta sotto la soglia degli 84 dollari, mentre il gas naturale sale dell’1,25% a 187,51 euro al MWh al Ttf di Amsterdam per le consegne di ottobre, di nuovo sotto i 190 euro.
    In Piazza Affari continua la corsa di Unicredit (+5%), spinta dalle parole dell’amministratore delegato Andrea Orcel, che si prepara ad alzare le stime sul 2023. La seguono Fineco (+4,21%), Bper (+2,86%), Banco Bpm (+1,78%) e Intesa (+0,88%). In luce anche Sabadell (+4,76%), Commerzbank (+2,1%), SocGen (+1,69%) e CaixaBank (+1,56%). Resistono i petroliferi Bp (+0,42%) e TotalEnergies (+0,12%), poco variate invece Shell (-0,02%) ed Eni (-0,15%), che gira in negativo. Brilla invece Saipem (+4,12%), in vista di possibili nuove commesse nell’eolico nelle acque scandinave.
    Scivolano i produttori di semiconduttori Infineon (-4,26%), Asml (-4,79%), Stm (-5,67%) e Asm (-6,34%). Deboli anche gli automobilistici Stellantis (-2,58%), Mercedes (-2%), Bmw (-1,6%) e Renault (-1,1%). Cauta Volkswagen (-0,22%), tiene invece Porsche Holding (+0,82%) in vista dello sbarco di Porsche Ag in Borsa a Francoforte il prossimo 29 settembre. (ANSA).
   



Go to Source

Exit mobile version