Borsa: Europa in positivo attende Wall Street, Milano +0,8%

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 05 NOV – Le Borse europee proseguono in stabile rialzo in attesa dell’avvio di Wall Street dove i future sono positivi. Gli investitori attendono una serie di dati dagli Stati Uniti mentre restano i timori per la quarta ondata di contagi da coronavirus. Fari puntati sull’andamento del prezzo del petrolio con il Wti a 79,32 dollari al barile mentre il Brent sale a 80,86 dollari. Sul fronte valutario l’euro sul dollaro scende a 1,1534 a Londra.
    L’indice d’area stoxx 600 guadagna lo 0,3%. Avanzano Parigi (+0,7%), Londra e Madrid (+0,6%), Milano (+0,8%) e Francoforte (+0,2%). I listini sono sostenuti dall’informatica (+1,3%) e la finanza (+1%). Bene anche l’energia e le Tlc (+0,6%). In negativo le utility (-0,2%) mentre il gas procede in lieve calo.
    Ad Amsterdam il prezzo si attesta a 74 euro al Mwh. A Londra a 191,32 penny per Mmbtu, l’unita’ termica britannica equivalente a 28,26 metri cubi.
    A Piazza Affari seduta all’insegna del buon umore per Tim, sospesa al rialzo con un teorico del 6,2%. In luce anche Ferrari (+2,8%) e Tenaris (+2,1%) e Saipem (+2,5%). TRa le banche sugli scudi Banco Bpm (+3,8%), dopo i conti positivi dei nove mesi e il nuovo piano d’impresa. In fondo al listino Diasorin (-2,2%).
    Male anche Cnh e A2a (-0,8%). (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source