c4bbba44e78ccedd6b9adbf2f7fa8b05

Borsa: Europa in rialzo attende i dati Usa, Milano +0,4%

Economia
Pubblicità
Pubblicità

c4bbba44e78ccedd6b9adbf2f7fa8b05

(ANSA) – MILANO, 27 MAG – Le Borse europee ingranano la marcia dopo un avvio indeciso, con gli investitori che attendono i dati macroeconomici in arrivo dagli Stati Uniti. Resta alta l’attenzione sull’inflazione e sull’allentamento delle misure di contenimento dei contagi da coronavirus. Sui mercati pesa il calo del prezzo del petrolio, in attesa di un eventuale arrivo sul mercato del greggio iraniani con il possibile allentamento delle sanzioni. Sul fronte valutario è stabile l’euro sul dollaro a 1,2202 a Londra.
    L’indice d’area stoxx 600 guadagna lo 0,1%. In rialzo Milano e Parigi (+0,4%), Madrid (+0,2%), piatta Londra (+0,01%) mentre è in calo Francoforte (-0,3%). Tra le materie prime è in calo l’oro che scende a 1.894 dollari l’oncia e il minerale di ferro (-1,3%).
    A Piazza Affari sono ben intonate le banche con la prospettiva di un consolidamento del settore. Corre la Popolare di Sondrio (+3,5%). In luce anche Banco Bpm (+2,1%), Unicredit (+1,6%), Intesa (+1,4%) e Bper (+0,9%) e Mps (+0,8%).
    Seduta in positivo per Leonardo (+2%) e Pirelli (+1,9%). In fondo al listino principale Amplifon e Recordati (-1,2%). Male anche Ferrari (-1%), Campari (-0,7%) e Hera (-0,6%). (ANSA).
   



Go to Source