Site icon Notizie italiane in tempo reale!

Borsa: Europa lima calo dopo Wall Street, Milano -0,92%

(ANSA) – MILANO, 14 GEN – Le Borse europee limano i cali dopo l’avvio meno pesante del previsto di Wall Street. L’indice d’area del Vecchio Continente, lo stoxx 600, conferma il punto percentuale di flessione con le vendite su tecnologici e industriali. Tiene l’energia anche se si riducono gli acquisti.
    Il petrolio sale con il wti oltre 83 dollari al barile mentre il brent è sopra gli 85 dollari. Lima il gas, che oscilla sulle tensioni tra Russia e Ucraina. Il prezzo ad Amsterdam scende a 90 euro MWh.
    Tra le singole Piazze Londra cede un marginale 0,14%, Parigi e Francoforte entrambe segnano un mezzo punto di calo. Milano con il Ftse MIb (27.570 punti) registra un -0,92% con maglia nera Moncler (-3%) e Ferrari (-2,97%). Di slancio Leonardo (+3%) con la commessa degli elicotteri all’Austria e i contratti in Germania e Spagna. Generali cede l’1,17% dopo l’uscita di Caltagirone dal board mentre tanto Consob quanto l’Ivass seguono la situazione.
    Lo spread tra Btp e Bund segna 132 punti con il rendimento del decennale italiano all’1,25 per cento. (ANSA).
   



Go to Source

Exit mobile version