76972d621b476819e9bf57ff3ef8a2fa 2

Borsa: Europa migliora con dati e listini Usa, MiIano +1,2%

Economia
Pubblicità
Pubblicità

76972d621b476819e9bf57ff3ef8a2fa

(ANSA) – MILANO, 27 MAG – Allungano il passo le principali borse europee sulla scia dei dati Usa migliori delle stime sul fronte della disoccupazione, degli ordini e dei prezzi. Milano (Ftse Mib +1,25%) è la migliore davanti a Parigi (+1,02%) e Madrid (+0,53%). Più caute Francoforte (+0,1%) e Londra (+0,05%). Si porta in parità il greggio (Wti +0,06% a 66,25 euro), mentre, a parte l’oro (-0,2%) e l’argento (-0,1%), riprendono a correre i principali metalli a partire dal ferro (+2,84%) e dall’acciaio (+4,39%). In rialzo l’euro e la sterlina, rispettivamente sopra 1,22 ed 1,41 dollari, mentre lo spread tra Btp e Bund tedeschi si assesta a 110,4 punti.
    Gli acquisti si concentrano sui bancari Bps (+3,2%), Santander (+2,85%), Banco Bpm (+2,83%), SocGen (+2,7%), Ing (+2,6%), Unicredit (+2,54%), Barclays (+2,15%), Intesa (+2,1%) ed Mps (+1,4%). Accelera Stellantis (+3,2%), dopo le affermazioni di John Elkann all’assemblea di Exor (+1,21%).
    Sugli scudi anche Cnh (+3,22%), dopo la conferma di Elkann del piano di scorporo dei veicoli industriali. Sprint di Leonardo (+3,28%), Renault (+2,7%) e Porsche (+2,6%), a monte della catena di controllo di Volkswagen (+1,27%). Cauta Ferrari (+0,37%). (ANSA).
   



Go to Source