Borsa: Europa negativa attende Bce, Milano -1%

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 15 DIC – Mercati azionari del Vecchio continente tutti in ribasso in attesa degli interventi della Banca d’Inghilterra e della Bce sui tassi, con importanti indicazioni per le scelte future da parte delle banche centrali.
    La Borsa peggiore al momento è quella di Parigi che scende dell’1,3%, seguita da Amsterdam (-1,2%), Francoforte (-1,1%), con Milano e Madrid che ondeggiano attorno a un calo di un punto percentuale. Più cauta Londra che perde lo 0,8%, con Mosca negativa di circa l’1%.
    Ancora in leggero rialzo lo spread tra Btp e Bund tedeschi a 10 anni che si muove sui 194 punti, con il rendimento del Btp decennale al 3,87%. Euro in leggero calo sul dollaro a quota 1,062.
    In Piazza Affari, dopo una partenza tranquilla, accelera Tim (+1%) anche guardando al confronto tra azionisti e governo, con Unicredit positiva dello 0,8%. Deboli invece Nexi, Stm, Moncler, Amplifon e Fineco che cedono oltre due punti percentuali.
    Nel paniere a minore capitalizzazione, bene la Juventus (+6% a 0,28 euro) proseguendo il trend recente di recupero e sulle indiscrezioni di un possibile futuro delisting del titolo.
    (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source