Borsa: Europa poco mossa dopo Wall Street, focus inflazione

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 08 NOV – Le Borse europee proseguono poco mosse dopo l’avvio in terreno positivo di Wall Street. I riflettori sono puntati sull’andamento dell’inflazione e sulle mosse delle banche centrali dopo le posizioni di esponenti della Bce e della Fed. Gli investitori guardano anche all’andamento dei contagi da coronavirus e al rischio di una quarta ondata con eventuali ripercussioni sulla ripresa globale. Sul fronte valutario l’euro sul dollaro prosegue stabile a 1,1573 a Londra.
    L’indice d’area stoxx 600 guadagna lo 0,2%. In positivo Parigi (+0,3%), piatte Londra (+0,01%) e Francoforte (-0,04%) e Milano (-0,06%) mentre è in calo Madrid (-0,5%). Sui listini pesano le auto (-0,8%), le banche (-0,1%) e le Tlc (-0,2%).
    Andamento positivo per la farmaceutica (+0,8%) e l’informatica (+0,3%). Poco mossa l’energia (+0,06%), con il prezzo del petrolio Wti a 81,50 dollari al barile e il Brent a 83,06 dollari.
    A Piazza Affari prosegue in forte calo Tim (-3,2%). Male anche Nexi (-2,5%) e Cnh (-1,5%). Andamento positivo per Tenaris (+3,4%), Inwit (+1,4%) e Saipem (+1,2%). (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source