Borsa: Europa poco mossa, futures in calo, Milano -0,2%

Economia

(ANSA) – MILANO, 21 AGO – Girano in calo le Borse con l’inversione di rotta dei futures Usa, negativi a metà seduta.
    Cedono Madrid (-0,32%), Milano (-0,27%), Parigi (-0,12%), Londra (-0,11%) e Francoforte (-0,04%). In calo la fiducia Pmi in tutta l’Ue, tranne che nel settore manifatturiero in Germania, attesa nel pomeriggio quella dei consumatori. Fiducia dei manager in arrivo anche dagli Usa, dove viene diffuso anche il dato sulle vendite di abitazioni. Amplia il calo il greggio (Wti -1% a 42,5 dollari), sceso sotto la soglia del 42,5 dollari, mentre lo spread tra Btp e Bund sale a 143,5 punti.
    Cedono i petroliferi Eni (-0,8%), Bp (-0,43%), Shell (-0,36%) e Total (-0,23%). Sotto pressione Saipem (-3%), che sconta il taglio della raccomandazione degli analisti di Bernstein.
    Acquisti sui tecnologici Dialog (+1%) e Asml (+0,7%), più cauta invece Stm (+0,2%). Girano in calo gli automobilistici Peugeot (-1,54%), Daimler (-0,98%) ed Fca (-0,9%), mentre si confermano le vendite sui bancari Bper (-1%) e Unicredit (-0,5%). Tengono Banco Bpm (+0,2%) e Intesa (+0,1%), più vivace invece Mps (+1%).
    Nel resto d’Europa soffrono Bnp (-1,28%), Santander (-1,45%) e Bbva (-1,14%). Positive le compagnie aeree Ryanair (+1,9%), EasyJet (+1,8%), Air Franmce (+1,2%) e Lufthansa (+0,95%), gira in calo invece Iag (-0,76%), che raggruppa Iberia e British.
    Effetto conti sul produttore di isolanti Kingspan (+8,42%) e sul tecnologico Netcompany (+7,8%). Soffre ancora il farmaceutico Galapagos (-4%) per la mancata licenza in Usa. (ANSA).
   



Go to Source

Commenti l'articolo