Borsa: Europa poco mossa senza Wall Street, Milano piatta

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 25 NOV – Le Borse proseguono senza grandi spunti con Wall Street chiusa per il Thanksgiving. Milano fatica a rimettersi sui livelli delle altre Piazze con il Ftse Mib che è piatto (-0,07%% a 27.092 punti). Parigi è la migliore con un +0,3%. Seguono Londra (+0,18%) e Francoforte (+0,13%). L’indice d’area lo stoxx 600, guadagna oltre un quarto di punto con i titoli legati all’informatica e all’immobiliare in luce.
    Il petrolio si conferma debole con il wti che ondeggia sui 78 dollari al barile e il brent sopra 82 dollari al barile.
    Fronte cambi l’euro si apprezza sul dollaro con la moneta unica a 1,1214 sul biglietto verde. Sale lo spread tra Btp e Bund che si porta a 131 punti con il rendimento del decennale italiano all’1,065%. A Piazza Affari resta la volatilità su Tim che cede il 4,6% sopra 0,47 euro dopo aver superato in mattinata il prezzo offerto da Kkr. Si guarda al cda di domani tra ipotesi di rilanci (smentite) e incertezza sulla governance. Sul versante opposto Campari (+2,89%) che beneficia a distanza degli ottimi risultati della concorrente Remy Cointreau. Debole Mediaset (-0,7%) mentre l’assemblea ha dato l’ok al cambio di nome (Mfe-MediaforEurope) e alla doppia classe di azioni. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source