Borsa: Europa positiva, Wall Street chiusa, Milano +0,6%

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 06 SET – Prosegue in rialzo la seduta delle principali borse europee, oggi con scambi piuttosto fiacchi per la chiusura festiva di New York. Determinante nella mattinata il rialzo segnato dagli ordini di fabbrica in Germania, saliti oltre le stime a luglio (+3,4%) contro un calo atteso dell’1%.
    In controtendenza invece la fiducia degli investitori europei (Sentix) scesa da 22,2 a 19,6 punti. In rialzo a 107 punti lo spread tra Btp e Bund tedeschi, con il rendimento in crescita di 0,4 punti base allo 0,709%.
    Parigi sale dello 0,7%, Francoforte dello 0,67%, Londra dello 0,64% e Milano dello 0,6%, mentre resta indietro Madrid (+0,2%).
    Acquisti sui produttori di semiconduttori Nordic (+3,34%), Asm International (+3%) e Asml Holding (+2,9%), più cauta Stm (+0,9%). Bene il lusso con Lvmh (+2,05%), Richemont (+2,02%), Hermes (+1,8%) e Moncler (+1,6%). Resistono i petroliferi TotalEnergies (+1%), Bp (+0,78%), Eni (+0,65%) e Shell (+0,17%), nonostante il calo del greggio (Wti -0,35% a 69,05 dollari al barile) dopo gli sconti di Saudi Aramco ai clienti asiatici e del Mediterraneo. Acquisti sui bancari Santander (+1,1%) e Unicredit (+1,05%), nell’ultimo giorno della due diligence su Mps (+0,7%), che secondo le attese sarà prorogata ulteriormente. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source