Site icon Notizie italiane in tempo reale!

Borsa: Europa prosegue debole, torna clima incertezza

(ANSA) – MILANO, 08 LUG – Le Borse europee proseguono deboli in vista dei dati Usa sulla disoccupazione. Sui mercati torna un clima di incertezza, dopo la performance positiva della vigilia ed in attesa dell’avvio di Wall Street dove i future sono in calo. L’attenzione degli investitori si concentra sulle mosse delle banche centrali per contrastate l’inflazione e sull’aumento dei contagi da coronavirus. Seduta in calo per rendimenti dei Titoli di Stato. Sul fronte valutario l’euro si indebolisce sul dollaro a 1,0096, portandosi ai livelli di dicembre 2002.
    L’indice d’area stoxx 600 guadagna lo 0,1%. Tra i principali listini europei l’unico in rialzo è Londra (+0,1%) mentre si muovono in terreno negativo Parigi e Francoforte (-0,1%) e Madrid (-0,6%). Pesano il comparto tecnologico (-0,3%) e le utility (-0,1%), quest’ultimo con il calo del prezzo del gas. Ad Amsterdam le quotazioni si attestano a 180 euro al Mwh, con una flessione dell’1% rispetto alla chiusura di ieri.
    Seduta in rialzo per l’energia (+1,3%), con il prezzo del petrolio in calo. Il Wti cede lo 0,8% a 102 dollari al barile e il Brent scende a 104 dollari (-0,6%).
    A Madrid prosegue positiva Mediaset Espana (+0,4%), dopo i dati dell’offerta pubblica di acquisto e scambio (Opas) da parte di Mfe. (ANSA).
   



Go to Source

Exit mobile version