Borsa: Europa prosegue positiva con lusso e farmaceutica

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 17 GEN – Le Borse europee proseguono in rialzo, sostenute dalla farmaceutica, dal lusso e dall’informatica. Con i mercati statunitensi chiusi per il Martin Luther King day, gli investitori puntano lo sguardo alla prossima stagione delle trimestrali. Fari puntati anche sulle materie prime con il petrolio in rialzo e le contrattazioni del gas in calo. Sul fronte valutario l’euro sul dollaro si rafforza a 1,1426 a Londra.
    L’indice d’area stoxx 600 avanza dello 0,5%. In positivo Londra (+0,7%), Parigi (+0,65%), Francoforte (+0,3%), Madrid (+0,4%). Sale l’energia (+0,2%), con il prezzo del petrolio in aumento. Il Wti cresce dello 0,12% a 83,94 dollari al barile mentre il Brent scende a 85,94 dollari (-0,13%).
    Seduta in positivo anche per le utility (-0,3%), dopo la flessione della vigilia con le mosse dei governi per un contributo finalizzato a contrastare il rincaro delle bollette energetiche. Sul comparto azionario incide anche il calo del prezzo del gas. Ad Amsterdam si registra un calo del 4,1%% a 83,26 euro al Mwh. A Londra le quotazioni scendono dell’1,7% a 204,50 penny per Mmbtu, l’unità termica britannica equivalente a 28,26 metri cubi.
    Nel Vecchio continente si mettono in mostra anche il turismo (+0,4%) e le compagnie aeree (+1%), dopo i cali delle settimane scorse con l’aumento dei contagi della variante omicron ed il rischio di nuove misure di contenimento. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source