Borsa: Europa resta positiva con Wall Street, Milano +1,3%

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 01 FEB – Si confermano bene intonati i listini europei mentre Wall Street è cauto e il Nasdaq retrocede dopo il rimbalzo della vigilia. Parigi sale dell’1,43%, Francoforte dell’1,2% e Londra dello 0,95%. A Milano il guadagno è nell’ordine dell’1,3% e il listino principale risulta quasi tutto orientato al rialzo ad eccezione di Saipem (-2,48%), che ha toccato nel corso della seduta nuovi minimi sulla scia del profit warning e della prospettiva di una ricapitalizzazione, e del suo azionista Eni (-0,32%) Brillano invece Moncler (+4,76%), Nexi (+4,53%), Tenaris (+3,25%) malgrado i prezzi del petrolio siano in calo e Bper (+2,94%). Fuori dal paniere dei big Mps (+1,14%) è allineata con l’indice in attesa del passo indietro dell’ad Bastianini.
    Lo spread si mantiene intanto sui 138 punti col rendimento all’1,38% mentre il rendimento del Bund decennale oscilla intorno alla parità. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source