26d6008c1dd6a2dee6fc96441747f7c4

Borsa: Europa sale con banche ed energia, Deutsche Bank +10%

Economia
Pubblicità
Pubblicità

26d6008c1dd6a2dee6fc96441747f7c4

(ANSA) – MILANO, 28 APR – Le Borse europee continuano la seduta in cauto rialzo dopo l’avvio in contrastato di Wall Street, con gli investitori che guardano alle indicazioni che arriveranno questa sera dalla Fed sulla politica monetaria.
    Parigi avanza dello 0,6%, Francoforte dello 0,4% e Londra dello 0,5% mentre Milano si muove appena sopra la parità (+0,1%).
    Deboli i Btp, con lo spread con il Bund a 110 punti base e il rendimento dei nostri decennali in rialzo allo 0,87%. Sale invece il petrolio, con il wti e il brent in rialzo di oltre l’1%, in scia alle fiducia dell’Opec+ sulla ripresa della domanda globale. Non a caso i titoli dell’energia guidano i rialzi sui listini del Vecchio Continente, con l’indice di settore Stoxx che avanza dell’1,8%, davanti ai bancari (+1,1%), dove spicca il volo Deutsche Bank (+10%) e sale Santander (+2%), in scia alle rispettive trimestrali.
    A Piazza Affari sbatte Saipem (-6,2%) dopo i conti, mentre galoppano bancari ed energetici con Banco Bpm (+3%), Tenaris (+2,5%), Bper Banca (+2,4%), Unicredit (+1,6%) ed Eni (+1,1%).
    (ANSA).
   



Go to Source