Borsa: Europa sale con scommessa su tassi Bce, tiene spread

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 18 NOV – Reazione positiva dei mercati al discorso della presidente della Bce Christine Lagarde all’European banking congress di Francoforte: in attesa degli interventi di altri esponenti della Banca centrale in corsi di giornata, le Borse europee crescono di circa un punto percentuale e la tensione sui titoli di Stato del Vecchio continente si allenta.
    In particolare gli operatori hanno notato toni non troppo accesi da parte di Lagarde sulla politica monetaria e quindi al momento si aspettano un rialzo dei tassi della Banca centrale dello 0,5% e non dello 0,75% a metà dicembre. Ovviamente se nel frattempo l’inflazione non sorprenderà per un rialzo sopra le stime degli analisti.
    Nel dettaglio Piazza Affari, con un aumento dell’1,2%, in un clima piuttosto volatile resta di qualche frazione la Borsa migliore in Europa (Parigi e Francoforte +1%, Londra +0,9%). Lo spread tra Btp e Bund tedeschi a 10 anni si muove sui 190 punti base della chiusura di ieri con escursioni anche sotto questa soglia, mentre il rendimento del prodotto del Tesoro è sceso ora sotto la quota del 4% al 3,95%. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source