Borsa: Europa si muove instabile, Milano +0,1%

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 14 DIC – Le Borse europee si mostrano instabili con Milano che quasi azzerai il rialzo (Ftse MIb +0,1% a 26.537 punti). Parigi e Francoforte sono in negativo (-0,13% e -0,36% rispettivamente). Mentre tiene Londra (+0,27%). Il mercato guarda alla Fed domani, da cui gli analisti attendono la decisione di accelerare il ritmo del tapering. Giovedì è attesa, invece, a Bce.
    Lo spread resta stabile a 128 punti base con il rendimento del decennale italiano allo 0,902%. Il petrolio è in calo con il wti sotto i 71 dollari al barile e il brent a 73,5 dollari al barile. Fronte cambi l’euro si apprezza sul dollaro e scambia a 1,1309 sul biglietto verde. A Piazza Affari gli occhi restano puntati sulle banche e sulle ipotesi di risiko su Carige che prosegue in asta. Tra gli altri Mps è poco mossa a +0,26%. Ben comprate invece Unicredit (+1,89%) e Bper (+1,59%) . Maglia nera del listino è Moncler (-2,5%). (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source