Borsa: Europa tonica attende la Fed, Stoxx 600 +1,6%

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 26 GEN – Le Borse europee si mostrano toniche in attesa della riunione della Fed. Le previsioni sono di una accelerazione sul fronte della politica monetaria, con un aumento dei tassi d’interesse già a partire da marzo. Gli investitori stanno monitorando anche gli esiti della stagione delle trimestrali per valutare la forza della ripresa economica mentre l’inflazione prosegue la sua corsa rialzista. Fari puntati anche sulle tensioni geopolitiche con le frizioni tra Russia e Ucraina.
    L’indice d’area stoxx 600 avanza dell’1,6%. In rialzo Londra (+1,5%), Parigi (+1,6%), Francoforte (+1,8%), Madrid (+1,8%). I listini sono sostenuti dall’energia (+2,4%), con il prezzo del petrolio in rialzo. Il Wti sale a 85,90 dollari al barile e il brent a 88,68 dollari.
    Performance positiva anche per il comparto dell’auto (+2%) e le banche (+2,1%). Bene le utility (+1,1%), con il prezzo del gas in flessione. Ad Amsterdam le quotazioni registrano un calo del 6% a 88,06 euro al Mwh. A Londra il prezzo scende del 5,9% a 212 penny per Mmbtu.
    Tra le materie prime in rimonta l’oro che guadagna lo 0,3% a 1.844 dollari l’oncia. Sul fronte valutario l’euro sul dollaro è in calo a 1,1285 a Londra. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source