Site icon Notizie italiane in tempo reale!

Borsa: l’Europa allunga con banche e tecnologici, Milano +1%

(ANSA) – MILANO, 29 MAR – Le Borse europee allungano il passo trainate dalle banche e dai tecnologici, già galvanizzati in Asia dal piano per dividere in sei pezzi Alibaba. Coi futures di Wall Street in positivo Milano guadagna l’1% trascinata da Stm (+5,5%), anche grazie al miglioramento delle previsioni dei ricavi del concorrente tedesco Infineon (+3,6% a Francoforte).
    Bene anche Mps (+5,3%) e Banco Bpm (+1,9%) in una buona giornata per i titoli bancari aiutati anche dalla buona reazione del mercato al ritorno del banchiere ticinese Sergio Ermotti alla guida di Ubs. Quest’ultima a Zurigo (+0,95%) sale dell’1,8% insieme a Credit Suisse (+1,6%) anche se i vertici della prima banca svizzera in una conferenza stampa non hanno nascosto le difficoltà dell’integrazione.
    Alla Borsa di Francoforte (+0,9%) è tornato intanto il sereno su Deutsche Bank (+2,3%) e a Parigi (+1,3%) su Bnp (+1,9%) e Socgen (+1,6%) penalizzate alla vigilia dal rischio di una multa per evasione fiscale.
    A Piazza Affari tra i pochi in ribasso ci sono Leonardo (-0,6%) e Iveco (-1,43%). Fuori dal paniere principale invece Intercos scende in picchiata (-5%) verso il prezzo del collocamento di azioni pari al 5,7% del capitale. (ANSA).
   



Go to Source

Exit mobile version