Borsa: l’Europa gira dopo Wall Street, Milano -0,51%

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 10 MAG – Le Borse europee indietreggiano con l’avvio di Wall Street pur se positivo .
    Milano cede lo 0,51% con il Ftse Mib che comunque tiene i 27mila punti.
    Tim si conferma maglia rosa (+4%) in attesa dei conti mentre sul versante opposto restano le prese di beneficio su Banco Bpm (-3%).
    Tra le altre Piazze Francoforte perde lo 0,48%, Parigi lo 0,6% e Londra lo 0,31%. Sull’indice d’area, lo stoxx 600, si appiattiscono gli industriali e i finanziari. Lo spread tra Btp e Bund cala a 189 punti mentre il rendimento del decennale italiano è stabile al 4,19%. L’euro si indebolisce leggermente e scambia a 1,0975 dollari. Tra le commodity il gas si avvicina a 36 euro al megawattora mentre per il petrolio il wti scende sotto i 73 dollari al barile così come il brent che sfiora i 77 dollari. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source