Borsa: l’Europa si conferma contrastata con Wall Street

Pubblicità
Pubblicità

Le Borse europee si confermano contrastate anche con Wall Street in rialzo. L’indice d’area del Vecchio Continente, lo stoxx 600, sale di un quarto di punto con l’evidenza dei titoli legati all’energia. Deboli tech e farmaceutici.
    Milano guadagna lo 0,27% (Ftse Mib a 28.893 punti) con Recordati che resta maglia rosa (+4,33%) dopo l’accordo con Gsk per la distribuzione di due farmaci.
    Tra le altre Piazze, Francoforte cede lo 0,35%, Londra è piatta (+0,09%) e Parigi guadagna lo 0,5 per cento.
    Lo spread tra Btp e Bund sale oltre quota 161 punti con il rendimento del decennale italiano stabile al 4,06%.
    Quanto alle commodity, il gas è sempre vicino ai 30 euro (+6%). Anche il petrolio prosegue il rialzo con il Wti oltre 76 dollari al barile e il Brent sopra gli 80 dollari. Poco mosso l’euro che scambia a 1,1124 dollari.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source