Borsa: Milano amplia calo, bene Unicredit, giù Stellantis

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 28 GEN – La Borsa di Milano (-0,6%) amplia il calo rispetto all’avvio. A Piazza Affari pesa il comparto dell’auto con Stellantis (-1,5%), Cnh (-1,8%) e Iveco (-0,94%), dopo i dati di vendita in Cina e le performance degli altri produttori di auto. Corre Leonardo (+2,7%) mentre riduce il rialzo iniziale Unicredit (+0,9%), dopo i conti. Lo spread tra Btp e Bund prosegue stabile a 137 punti, con il rendimento del decennale italiano che scende all’1,32%.
    Performance negativa per le banche. Banco Bpm cede l’1,6%, Popolare di Sondrio (-1,5%), Intesa (-0,7%), Bper (-0,8%) e Mps (-0,9%). Piatta Carige (-0,03%), a 0,76 euro, vicina al prezzo dell’eventuale opa che lancerà Bper dopo aver rilevato la quota dal Fitd. In calo anche Prysmian (-1,9%) e Pirelli (-1,7%). In lieve flessione A2a (-0,3%), dopo l’aggiornamento del piano industriale.
    Procedono in rialzo Hera (+1,8%), Moncler (+0,8%) e Mediobanca (+0,9%). (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source