Borsa: Milano chiude in rialzo con Leonardo, Tim, Iveco

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 11 MAR – Piazza Affari chiude l’ultima seduta della settimana in rialzo ma sotto i massimi di giornata.
    (Ftse Mib +0,68% a 23.041 punti). Gli spunti su una tregua in Ucraina danno lo sprint sono inizialmente con la Borsa che sul finale riduce sensibilmente il rialzo. Tuttavia la seduta offre spunti per Leonardo (+11,5%), il migliore del listino dopo i risultati 2021 e la guidance 2022 migliori delle attese degli analisti, ma anche sulla prospettiva di un rilancio dei programmi della difesa europei dopo la crisi Mosca-Kiev.
    Salgono poi Iveco (+5,14%) e Tim (+4,8%), con la Borsa che specula sul dossier Rete Unica e scommette che a breve il gruppo riesca a trovare la strada giusta per realizzare la separazione della Rete. Tra i cali maggiori invece Saipem (-2,8%). Deboli i bancari con Unicredit che cede l’1% e Bper lo 0,56%. In calo lo spread tra Btp e Bund a 160 punti con il rendimento del decennale italiano all’1,85%. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source