Borsa: Milano chiude in rialzo con rally Tim e recupero Mps

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 07 NOV – Avvio di settimana in rialzo per Piazza Affari (Ftse Mib +0,9% a 23.493 punti).
    In evidenza tra i big Tim (+10,65 a 0,24 euro) in rally grazie alla volontà del governo di accelerare con un nuovo piano per la rete unica, ben accolta da Vivendi, in un mercato che continua a scommettere su un’opa sull’intero gruppo.
    Ricoperture poi per Mps (+11,7% a 1,81 euro) dopo le vendite di venerdì scorso, complici le cessioni di azioni da parte di alcune delle banche del consorzio di garanzia. Sempre tra i bancari sotto la lente Unicredit che interrompe la striscia positiva in Borsa in scia ai rumors riportati dal Financial Times di frizioni passate con la Bce con al centro la maggiore remunerazione agli azionisti (16 miliardi nel piano al 2024) e la mancata uscita dalla Russia. Sul titolo prevalgono le prese di beneficio (-1,86%) ma comunque resta sui massimi da fine febbraio a 12,8 euro.
    Tra gli altri vendite su Snam (-1,87%) , Italgas (-1,32%) e Recordati (-1,59%). Bene invece Iveco (+4%), Nexi (+3,7%).
    (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source