Borsa: Milano chiude in rialzo, Saipem e Leonardo in testa

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 14 NOV – Avvio di settimana in rialzo per Piazza Affari, al pari delle altre Borse europee con i segnali di distensione tra Usa e Cina dopo l’incontro Biden-Xi Jinping.
    Sul Ftse Mib (+0,58% a 24.596 punti) sugli scudi StMicroelectronics (+3,14%), Leonardo (+3,3%). Avanzano anche le utility con Terna (+1,7%), Snam (+1,4%) e A2a (+2,34%). Prosegue il buon passo di Saipem (+4,2%) e, sempre tra i petroliferi, di Eni (+1,37%).
    Tra i titoli sotto la lente sale Tim (+1,3%) che chiude a 0,24 euro. Sul versante opposto del listino cede Prysmian (-2,35%). Vendite anche su Inwit (-2,25%), Moncler (-2%) e Nexi (-1,89%). A Borsa chiusa Intesa Sanpaolo ha comunicato la cessione dell’intera quota in Nexi, avviando una procedura di accelerated book building sui circa 67 milioni di azioni in portafoglio, pari al 5,1% della società di pagamenti. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source