Borsa: Milano galleggia, tonica l’energia

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 08 OTT – La Borsa di Milano (-0,02%) galleggia dopo un avvio in lieve rialzo. A Piazza Affari si mettono in mostra i titoli legati al petrolio con Saipem (+2,6%), Eni (+1,5%) e Tenaris (+1,4%). Bene anche Enel (+1%).
    Lo spread tra Btp e Bund prosegue stabile a 104 punti base, con il rendimento del decennale italiano che sale allo 0,888%.
    In ordine sparso le banche con Unicredit (+0,8%), alle prese con il negoziato con Mps (+0,3%). Bene anche Bper (+0,9%) mentre procede in territorio negativo Banco Bpm (-0,4%), Carige (-0,2%), piatta Intesa (-0,04%). In calo Mediobanca (-0,5%) e Generali (-0,3%).
    In fondo al listino principale Stm (-2,1%), Nexi (-1,8%), A2a e Inwit (-1,6%), Terna (-1,3%) e Snam (-1,1%). Andamento positivo per il comparto dell’automotive dove avanzano Stellantis (+0,5%), Cnh (+0,3%), Ferrari (+0,1%) e Pirelli (+0,2%). 

Nuovamente in rialzo le quotazioni del gas naturale in Europa. Ad Amsterdam il prezzo sale del 6,6% a 103 euro al Mwh, dopo che ieri era sceso a 96,51 euro. A Londra il prezzo è in aumento del 6,6% a 261,8 penny per Mmbtu, l’unità termica britannica equivalente a 28,26 metri cubi.    

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source