Borsa: Milano positiva (+0,6%), in ordine sparso le banche

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 16 DIC – Positiva Piazza Affari (+0,6%), meno delle altre principali Borse europee. A Milano, con lo spread Btp-Bund a 132,2 punti e il rendimento del decennale italiano allo 0,97%, patiscono alcune banche, a cominciare da Bper (-2,9%), Banco Bpm (-1,2%), Unicredit (-1%) e Carige (-2,3%), in attesa del cda del Fitd, mentre guadagnano altre, come Intesa (+1,6%), Fineco (+0,8%) e Mps (+1,1%), il giorno prima del Cda sul piano industriale. In calo la paytech Nexi (-2%). Tra i titoli pesanti ci sono Moncler (-2,3%) nel lusso e tra le utility A2a (-2%). Male Tim (-1,3%), sempre in attesa di una decisione sull’offerta di Kkr e con nuovi rumor su un rimpasto nel Cda. In perdita Diasorin (-1,2%) tra i farmaceutici alla vigilia dell’investor day, non Recordati (+0,3%).
    In cima al listino principale Cnh (+4,4%) e tra le auto Stellantis (+3,5%), bene Exor (+1%). Col greggio in rialzo (wti +1,3%) a 71,7 dollari al barile e il brent a 74,5 dollari, in rialzo i petroliferi, dall’impiantistica di Tenaris (+3,2%) a Eni (+2,1%) e Saipem (+1,1%). (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source