Borsa: Milano tiene (+0,9%) con Europa dopo Wall street

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 19 FEB – Piazza Affari resta positiva in linea con le altre Borse del Vecchio continente dopo l’avvio di Wall street: il mercato azionario migliore di questa seconda parte di seduta si conferma Madrid con un rialzo superiore al punto percentuale, seguito da Milano e Francoforte che crescono dello 0,9%, con Parigi positiva dello 0,7% e Amsterdam dello 0,6%. Più cauta Londra, di poche frazioni sopra la parità.
    Con lo spread tra Btp e Bund tedeschi sostanzialmente stabile tra 95 e 96 punti base, in Piazza Affari svetta ancora Leonardo che sale dell’8% sulle ipotesi di collocamento a breve per la controllata Usa statunitense Drs, seguita da Moncler dopo i conti (+4,7%). Forti acquisti anche su Cnh (+4%) e Bper (+3,5%), con Unipol che sale di circa due punti percentuali.
    Eni dopo i conti è ora positiva attorno all’1%, debole Prysmian che cede il 2,8% e soprattutto la volatile Diasorin, che segna una perdita del 4,4% a 170 euro per azione. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source