Notizie italiane in tempo reale!

Borsa: Milano torna in rialzo (+0,4%), ma banche in rosso

(ANSA) – MILANO, 13 GEN – Torna nuovamente in rialzo Piazza Affari (+0,4%), in una giornata di oscillazioni per l’incertezza sulle sorti del governo, mentre il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, lavora al Recovery Plan, con una serie di modifiche. Con lo spread fermo intorno a 114 punti, in rosso le banche, a partire da Banco Bpm (-1,1%), Bper e Intesa (-1% entrambe), Unicredit (-0,4%) nel giorno del Cda per restringere il cerchio sul nome del nuovo ceo. Giù Mps (-1,3%), col piano che prevederebbe un rosso di oltre 500 milioni per il 2021, per tornare in utile l’anno successivo.
    Sofferenti Leonardo (-1,5%), parte lesa in un’inchiesta della procura di Milano su presunte tangenti internazionali, Pirelli (-1,1%), Buzzi (-0,9%). Corrono Hera (+4,4%) e Azimut (+3,8%), che ieri ha diffuso le stime sull’utile del 2020, bene Atlantia (+2,3%) e Inwit, sulla scia della cessione delle torri di Telefonica ad American Tower, Moncler (+2,1%) nel lusso. Bene alcuni petroliferi, come Saipem (+0,9%) e Eni (+0,8%), non Tenaris (-0,4%), col greggio in rialzo (wti +0,7%) a 53,6 dollari al barile. (ANSA).
   



Go to Source

Exit mobile version