6ae6df45a24604bdf22e2570812453c6

Borsa: su Milano (+0,8%), bene Atlantia, corrono i petroliferi

Economia
Pubblicità
Pubblicità

6ae6df45a24604bdf22e2570812453c6

(ANSA) – MILANO, 01 GIU – Inizio di mattinata in positivo per Piazza affari (+0,8%), in linea con le altre principali Borse europee e dopo una seduta sostanzialmente in rialzo per le Borse asiatiche. A Milano, mentre sono attesi in giornata il Pil e ai dati sulla disoccupazione in Italia, corre Atlantia (+2,2%), il giorno dopo il sì all’offerta di Cdp per Autostrade. Bene i petroliferi, da Saipem (+2,4%) a Eni (+1,1%), compresa l’impiantistica con Tenaris (+1,2%), col greggio che sale (wti +2,2%) a 67,7 dollari al barile, con la riunione dell’Opec Plus in programma. Guadagnano le banche, mentre lo spread in calo verso 108 punti e il rendimento del decennale italiano è allo 0,91%. Intesta Unicredit (+2%), seguita da Intesa (+0,9%). Corre la Popolare di Sondrio (+3,4%9, il giorno dopo che il Consiglio di Stato ha sbloccato la riforma delle banche popolari. Bene le auto con Stellantis (+1,1%). In forma Moncler (+1,2%) nel lusso, che ha annunciato a giorni l’entrata di un nuovo Chief Brand Officer proveniente da Nike. In rosso Amplifon (-0,9%), Campari (-0,7%) e Azimut (+0,4%).
    Tra i titoli a minore capitalizzazione, rally di Gequity (+18,7%), holding di partecipazioni in pmi. Positiva Mediaset (+0,4%), nel giorno dell’assemblea di Prosieben (+0,03%), di cui è il primo azionista. (ANSA).
   



Go to Source