9dd6c256db744dd76a145b7b19873d05 2

Borsa:Europa in cerca di una direzione,timori per inflazione

Economia
Pubblicità
Pubblicità

9dd6c256db744dd76a145b7b19873d05

(ANSA) – MILANO, 27 MAG – Le Borse europee proseguono la seduta in cerca di una direzione con i timori per l’inflazione e la fine anticipata delle misure di stimolo all’economia. I mercati sono in attesa dei dati macroeconomici in arrivo dagli Stati Uniti, tra cui i sussidi di disoccupazione, le stime del pil e gli ordini di beni durevoli. Tiene banco sempre il tema dell’andamento dei contagi da coronavirus e l’allentamento delle misure restrittive. In calo il petrolio mentre si attendono le decisioni sulle sanzioni nei confronti dell’Iran ed il possibile ritorno sul mercato della produzione di greggio.
    L’indice d’area stoxx 600 cede lo 0,1%. In rosso Francoforte (-0,6%). Piatte Londra (-0,05%), Parigi (+0,04%) e Madrid (+0,02%. I listini del Vecchio continente sono appesantiti dai comparti della farmaceutica (-0,6%) con Bayer (-5%), dopo la decisione dei giudici statunitensi di rigettare la richiesta della società nelle cause per il diserbante Roundup. Male anche l’energia (-0,5%) con Shell (-1,6%), Bp (-1%) e Total (-0,9%).
    Andamento negativo per le utility (-0,4%). In rialzo il settore immobiliare (+0,4%) e le banche (+0,3%). Sul fronte valutario in lieve rialzo l’euro sul dollaro a 1,2212 a Londra.
    Sul versante delle materie prime l’oro segna un calo dello 0,4% 1.900 dollari l’oncia. In calo anche il minerale di ferro (-1,3%) e l’argento (-1,4%). (ANSA).
   



Go to Source