Borsa:Europa sale con Wall Street in vista Fed, Milano +2,3%

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 26 GEN – Le Borse europee salgono con l’avvio positivo di Wall Street in attesa della Fed. Il mercato scommette, e di conseguenza già in parte sconta, un contenuto rialzo dei tassi a marzo e una graduale riduzione degli acquisti di bond da parte della banca centrale americana.
    Gli indici europei, rinfrancati dal calo del prezzo del gas, malgrado resti tensione fra Russia e Ucraina, e dalla ripresa del greggio, segnano rialzi superiori al 2% con Parigi in testa (+2,48%). Milano è in crescita del 2,36% con un listino principale sostenuto da Iveco (+4,56%), Bper (+4,5%) Stellantis (+4,46%) e Tenaris (+4,37%) mentre fuori dal paniere dei big si mettono in luce Tod’s (+13,5%) dopo i conti e Maire Tecnimont (+4,37%) per il contratto da 1,1 miliardi con Rosneft.
    Si allarga lo spread Btp-Bund a 139,1 punti con un rendimento dell’1,31% mentre resta aperta la partita per l’elezione del presidente della Repubblica. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source