33c4c3e1bce624b2adf7fc233a11d4d8

Cdp: ok assemblea bilancio, dividendo 2,22 mld, 1,84 a Mef

Economia
Pubblicità
Pubblicità

33c4c3e1bce624b2adf7fc233a11d4d8

L’assemblea degli azionisti di Cassa Depositi e Prestiti ha approvato oggi il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2020, che presenta un utile netto di 2.774.522.485 euro. Lo si legge nella nota diffusa al termine della riunione. Agli azionisti sarà distribuito un dividendo complessivo di 2.220.526.970,64 di euro. Al Tesoro, che detiene l’82,77% di Cassa, andrà quindi un dividendo di circa 1,837 miliardi. Alle Fondazioni, che hanno il 15,93%, vanno invece circa 353,7 milioni.
    L’assemblea di Cdp ha anche nominato il nuovo Consiglio di amministrazione per tre esercizi, con scadenza alla data di approvazione del bilancio al 31 dicembre 2023. Sono stati nominati amministratori: Giovanni Gorno Tempini (Presidente), Dario Scannapieco (designato alla carica di Amministratore Delegato), Fabrizia Lapecorella, Fabiana Massa, Anna Girello Garbi, Giorgio Toschi, Livia Amidani Aliberti, Matteo Melley e Alessandra Ruzzu.
    In sede straordinaria, l’assemblea ha approvato alcune modifiche dello Statuto riguardanti, tra l’altro, il recepimento dei più stringenti requisiti degli amministratori e dei sindaci previsti dal nuovo DM 169/2020, l’innalzamento a due quinti delle quote di genere negli organi sociali e l’introduzione del principio di sviluppo sostenibile.
   



Go to Source