Con #Cambiagesto 190 kg di ‘mozziconi’ raccolti in 30 città

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 13 DIC – Nuovi, corposi risultati della campagna #CAMBIAGESTO, nata per favorire la sensibilizzazione sulla salvaguardia ambientale, con particolare ‘focus’ sul fenomeno dell’abbandono dei ‘mozziconi’ di sigarette: nel 2021, “grazie alla collaborazione delle organizzazioni Retake e Plastic Free, e al supporto di oltre 2500 volontari e circa 700 tabaccherie, le iniziative di sensibilizzazione contro l’inquinamento da rifiuti sono state promosse in 30 città italiane, permettendo la raccolta di circa 190 kg di ‘mozziconi’ e la distribuzione di oltre 270.000 portamozziconi”. Attiva dal 2019, la campagna ha promosso l’adozione di comportamenti corretti da parte dei fumatori, sollevando l’attenzione sul fenomeno dell’inquinamento da filtri di sigarette ed oggi, a Roma, durante un evento pubblico, sarà affrontato il tema della protezione ambientale, con particolare attenzione al fenomeno del ‘littering’ da ‘mozziconi’ di sigarette insieme alla senatrice Emma Pavanelli, (Commissione ambiente e territorio di palazzo Madama), il presidente della Federazione italiana tabaccai (Fit) Giovanni Risso, la presidente di Retake Italia Francesca Lionelli e il referente regionale e membro del board Plastic Free Italia Emanuele Pirrera. Per Risso, mediante #CAMBIAGESTO “sono state coinvolte direttamente circa 700 tabaccherie. Come Fit puntiamo a rendere partecipe un’intera categoria composta da oltre 50.000 punti vendita, per far sì che questo nuovo modo di agire divenga consuetudine per tutti i nostri clienti”, ha sottolineato. Promossa e finanziata da Philip Morris Italia, la campagna #CAMBIAGESTO ha ottenuto il patrocinio del ministero della Transizione Ecologica ed è realizzata con il supporto di tanti volontari di Retakee Plastic Free, realtà da sempre impegnate con azioni di contrasto ai fenomeni del ‘littering’ e del degrado ambientale. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source