f94ac28971824195eb0a39486c662ce9

Costruzioni: +32,8% nuove abitazioni in terzo trimestre

Economia
Pubblicità
Pubblicità

f94ac28971824195eb0a39486c662ce9

(ANSA) – ROMA, 20 APR – Nel terzo trimestre del 2020 l’Istat “registra una forte crescita congiunturale sia per il comparto residenziale sia per quello non residenziale, con il recupero della caduta registrata nel secondo trimestre, particolarmente segnato dagli effetti dell’emergenza sanitaria” ma su base annua tutti i settori sono in calo. La crescita congiunturale, nel comparto residenziale, raggiunge il 32,8% per il numero di abitazioni e +26% per la superficie utile.
    Anche la superficie dei fabbricati non residenziali è in marcata crescita rispetto al trimestre precedente (+23,3%).
    In termini tendenziali, nel residenziale emerge una flessione del 4% per il numero di abitazioni e del 5,1% per la superficie utile abitabile rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L’edilizia non residenziale nel terzo trimestre dell’anno diminuisce del 18,7%.
    Il numero abitazioni dei nuovi fabbricati residenziali, al netto della stagionalità, si colloca poco al di sotto della soglia delle 13,3 mila unità, la superficie utile abitabile è pari a 1,15 milioni di metri quadrati, mentre quella non residenziale sale al di sopra dei 2,3 milioni di metri quadrati.
    (ANSA).
   



Go to Source