Fei, 30 milioni di euro investiti nel fondo Magellano

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 13 DIC – Fa il suo esordio in un fondo Fintech il Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI), che partecipa con 30 milioni di euro a Magellano, il nuovo fondo d’investimento gestito da Opyn attraverso ART SGR. Il fondo ha raggiunto la soglia di 75 milioni di euro di collocamento, con un target complessivo pari a 200 milioni di euro.
    L’investimento è arrivato con il sostegno del programma “Credito privato su misura per le PMI” del Fondo europeo per gli investimenti strategici. Magellano è un fondo di investimento alternativo, chiuso, dedicato agli investitori istituzionali, ed è considerato un canale alternativo per portare liquidità al tessuto imprenditoriale, con i prestiti diretti alle piccole e medie imprese che rappresentano un asset class particolarmente interessante per gli investitori professionali.
    “Siamo lieti di sostenere il fondo Magellano. Si tratta di una grande opportunità per facilitare l’accesso ai finanziamenti per le piccole e medie imprese italiane, fortemente colpite dalla crisi economica generata dalla pandemia. L’impegno del FEI è stato determinante per diversificare e ampliare la base di investitori del Fondo, attirare nuovi investitori e attivare ulteriori risorse di terzi,” dichiara Alain Godard, Chief Executive di FEI. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source