Formazione:è italiano 1/o ambiente operativo mondo Metaverso

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – TRIESTE, 24 FEB – La formazione esperienziale si sposta nel metaverso: oggi è stata presentata in anteprima all’Expo di Dubai Immersive Factory, proposta unica al mondo, di LEF, azienda digitale modello di Confindustria Alto Adriatico e McKinsey & Company che, dal 2011, progetta soluzioni di apprendimento – learning by doing – per acquisire competenze fondamentali per la competitività dell’ impresa. Oggi si è svolta una dimostrazione tra Dubai, Italia e Germania.
    Immersive Factory è un laboratorio virtuale in cui persone distanti migliaia di chilometri, connesse in live streaming, conversano, imparano metodi di ottimizzazione dei processi aziendali interagendo tramite realtà virtuale/aumentata/mixata.
    “Il processo di ibridazione tra mondo fisico e virtuale iniziato una quarantina di anni fa – spiega Marco Olivotto, d.g.
    di LEF – attraversa una fase importante: il metaverso, ambiente di lavoro ottimale in cui l’alto tasso collaborativo e l’unicità dell’ambiente marcano una differenza sostanziale rispetto al passato”.
    Tre gli scenari predisposti in altrettante sessioni di training alle quali hanno partecipato una trentina tra accademici, dirigenti scolastici e d’azienda emiratini collegati con Italia e Germania. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source