Gasparri, Europa faccia guerra a chi fa invasioni non a balneari

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 10 MAR – “L’Europa faccia la guerra a chi fa le invasioni non a chi pianta ombrelloni sulle nostre spiagge.
    Il nemico dell’Europa è chi usa i carri armati, non chi mette ombrellini e altro”. Non usa mezzi termini il senatore Maurizio Gasparri a piazza Santi Apostoli a Roma per dare il suo sostegno ai balneari italiani nella manifestazione contro la legge che riforma il settore.
    “Qui davanti a me – dice Gasparri – c’è un pezzo di pil italiano e lo diciamo anche a Mario Draghi: l’Italia non il petrolio, non ha il gas e lo vediamo anche in questi giorni, ma ha le spiagge, ha il turismo, ha le imprese balneari che sono il nostro petrolio e che dobbiamo valorizzare, tutelare e rispettare. Forza Italia non vuole una norma a dispetto ma norme di rispetto. Vogliamo la dignità, Mattarella ne ha parlato durante il suo discorso e si ricordi anche lui della dignità del vostro lavoro e delle vostre famiglie”. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source