Germania Pil rimbalza 82 nel terzo trimestre

Germania: Pil rimbalza, +8,2% nel terzo trimestre

Economia
Pubblicità

8fcd9ed6214a85fc23a757eca2ebeb08

Rimbalzo del prodotto interno lordo dei principali paesi europei nel terzo trimestre. Il Pil tedesco segna un +8,2% rispetto al trimestre precedente, dal -9,7% del secondo trimestre. E’ la lettura preliminare e supera le aspettative degli esperti, che avevano stimato una crescita del 7,3%. Per l’intero 2020 il governo tedesco ha rivisto le stime sul Pil leggermente al rialzo a -5,5% da -5,8% stimato alla fine di agosto .”È un tempo difficile, ma siamo determinati a gestirlo secondo il principio della solidarietà con i cittadini e con gli imprenditori”, ha affermato il ministro dell’economia Peter Altmaier in conferenza stampa. 

Il Pil francese ha registrato nel terzo trimestre dell’anno un rimbalzo del 18,2% rispetto ai tre mesi precedenti. Lo ha reso noto l’Istituto di statistica Insee in base alle stime provvisorie. Su base annua l’economia si è contratta del 4,3%. Alla luce del nuovo lockdown annunciato dal presidente Macron, il ministro dell’Economia, Bruno Le Maire, ha inoltre oggi annunciato una revisione al ribasso delle stime sull’andamento dell’economia nell’intero anno, portandole da -10 a -11%.

La Spagna registra un rimbalzo oltre le attese del Pil nel terzo trimestre. Il dato preliminare, secondo quanto riporta Bloomberg, è +16,7% rispetto al trimestre precedente. Il dato è superiore alle stime degli analisti che avevano previsto un +13,5%. Rispetto allo stesso trimestre del 2019, il Pil segna invece una contrazione dell’8,7%.



Go to Source