Site icon Notizie italiane in tempo reale!

Giustizia: Conte, non canterei vittoria, anomalia prescrizione

 “Apprezzo il lavoro della ministra Cartabia, si è molto impegnata, ma io non canterei vittoria, non sono sorridente sull’aspetto della prescrizione, siamo ritornati a una anomalia italiana”, dice l’ex premier Giuseppe Conte al convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria. 

Ex premier? Prossimo leader di un partito? “Un semplice cittadino”, risponde Giuseppe Conte, al convegno dei Giovani di Confindustria. Ma eadership del M5s? “Ci stiamo lavorando”, sul “quadro dei principi che consentirà alla comunità dei S5stelle di riprendere la sua forza propulsiva”, serve “un quadro di principi molto chiaro”, dice l’ex premier: è la “premessa per tutto quello che verrà fatto dopo, una premessa indispensabile, definire bene i contorni, i ruoli”. E sottoliena. Se “saranno pienamente condivise io ci sono, altrimenti no”. 

 “Se io ci sarò, con il Movimento 5 Stelle, state tranquilli che il progetto politico sarà chiaro, avrà una forte identità, chiarezza di principi, e nessuno potrà permettersi di dire che il Movimento 5 Stelle è la forza dei veti ideologici, pregiudiziali. Sarà una forza, se potremo confermare questa collaborazione, ancora più innovatrice del passato”, dice ancora Conte 
   



Go to Source

Exit mobile version