Iccrea Banca: collocato primo social bond da 500 mln

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 11 NOV – Iccrea Banca ha collocato il suo primo Social Bond di 500 milioni di euro destinato al mercato istituzionale. Lo si legge in una nota che ricorda come il Social Bond abbia “l’obiettivo di destinare funding a impieghi rivolti in modo particolare a piccole e medie imprese e famiglie che stanno fronteggiando l’emergenza Covid-19 e che hanno avuto accesso alle risorse ex Decreto Liquidità, a PMI , e all’imprenditoria giovanile e femminile”.
    L’80% dei proventi sarà utilizzato per il rifinanziamento di crediti già erogati, mentre il rimanente 20% verrà destinato alla erogazione di nuovi finanziamenti nell’arco dei due anni successivi all’emissione.
    L’operazione, che si inserisce nel contesto del Piano di Funding 2021, si colloca nel più ampio ambito del Piano di Sostenibilità del Gruppo Iccrea che abbraccia sia aspetti di business collegati alle nuove esigenze di mercato, soprattutto in ambito ambientale e sociale, sia aspetti più prettamente strategici sulla valorizzazione della biodiversità del Credito Cooperativo e delle iniziative delle BCC a favore delle comunità.
    Gli ordini sono pervenuti da oltre 90 investitori, con una componente domestica pari al 72% ed una estera pari al 28%, di cui UK 15%, Germania, Austria e Svizzera 6%, Francia 4%, altri 3%. In termini di tipologia di investitori, il 52% è stato sottoscritto da Banche, il 38% da Fund Managers, l’8% da Agencies, il restante 2% da altri operatori. Il titolo è stato emesso a un prezzo di 99,996, con una cedola del 2,125% ed un rating atteso da parte di S&P, Fitch e DBRS rispettivamente pari a “BB”, “BB-” e “BBH (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source