Imprese: Gorizia prima in Italia per nuove partite Iva

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – UDINE, 30 APR – Nel 2021 in Fvg sono state aperte 10.795 nuove partite Iva, 3.519 in più (+48,4%) rispetto al 2020, caratterizzato dalle restrizioni per la pandemia, e il 30% in più rispetto al 2019 (8.271), in epoca pre Covid. Ma nel confronto 2020-2021, sorprende la crescita maggiore, riscontrata nell’ex provincia di Gorizia, dove l’incremento è stato del 285,8% (da 853 a 3.291 aperture), il più elevato in termini percentuali a livello nazionale. Lo rende noto il ricercatore Ires Fvg Alessandro Russo, che ha rielaborato dati del ministero Economia e Finanze, nella sua consueta indagine.
    Il caso di Gorizia, spiega Russo, è dovuto al fatto che, “la direzione provinciale dell’Agenzia delle Entrate ha precisato che l’incremento 2021 si deve soprattutto alla presenza sul territorio della sede legale di una società di capitali che opera quale rappresentante fiscale in Italia per vari soggetti non residenti impegnati a loro volta nelle vendite online”.
    (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source