Intesa: a Fine Foods 70 milioni per progetti di sviluppo

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – MILANO, 12 MAR – Intesa Sanpaolo e Fine Foods & Pharmaceuticals Ntm, società specializzata nella produzione conto terzi nel settore farmaceutico, nutraceutico e cosmetico, quotata a Piazza Affari, hanno concluso un’operazione di finanziamento per un ammontare di 70 milioni di euro finalizzato a sostenerne i progetti di crescita e sviluppo.
    Fine Foods ha acquisito recentemente, anche attraverso il sostegno finanziario di Intesa Sanpaolo, il controllo di Euro Cosmetics, società specializzata nello sviluppo e nella produzione conto terzi di prodotti cosmetici. Il contratto di finanziamento sottoscritto con Intesa Sanpaolo da 70 milioni, ha la durata di sette anni e sarà utilizzato in parte per la riorganizzazione del debito finanziario corrente, nonché per supportare ulteriormente lo sviluppo di Fine Foods anche attraverso la crescita per linee esterne.
    “Sono particolarmente soddisfatto di questa operazione di finanziamento che supporterà ulteriormente lo sviluppo e la crescita di Fine Foods”, afferma il Presidente di Fine Foods, Marco Eigenmann.
    L’operazione con Fine Foods è la “conferma dell’impegno di Intesa Sanpaolo nel supportare lo sviluppo delle aziende orientate alla crescita dimensionale e con ampia visione internazionale”, spiega Tito Nocentini, direttore regionale Lombardia Nord Intesa Sanpaolo. “Da qui al 2026 Intesa Sanpaolo – aggiunge – programma erogazioni a medio lungo termine per oltre 410 miliardi di euro, di cui 120 destinati alle piccole e medie imprese, con i quali contribuire attivamente alla ripresa economica del Paese”. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source