La Camera Nazionale della Moda lancia la Milano Digital Fashion Week

Economia

Al via la prima edizione digitale dell’evento per presentare le collezioni Uomo e le pre-collezioni Uomo e Donna Primavera/Estate 2021. 

A cura di Francesca Gastaldi

Dal 14 al 17 luglio tornano ad accendersi i riflettori sulla moda, per la prima volta in versione digitale. La Camera Nazionale della Moda Italiana, con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di ICE Agenzia, ha lanciato la prima edizione di Milano Digital Fashion Week, un calendario dedicato alle collezioni Uomo e pre-collezioni Uomo e Donna per la Primavera-Estate 2021 attraverso un portale digitale live.

L’iniziativa intende proseguire la strada intrapresa lo scorso febbraio con il successo di China We Are With You, format online che ha permesso di far vivere le sfilate agli operatori e al pubblico cinese, durante l’emergenza Covid-19.

“Digital Fashion Week nasce come risposta al distanziamento sociale ed alla difficoltà di viaggiare imposta dalla situazione sanitaria mondiale”, spiega Carlo Capasa, Presidente di CNMI, “ma vuole  anche  essere  una  soluzione  dinamica alle complessità del presente, uno strumento funzionale e creativo progettato per vivere di vita propria o per sostenere l’appuntamento con le sfilate fisiche quando sarà possibile tornare alla pienezza degli appuntamenti in presenza, che restano fondamentali nel promuovere l’enorme valore produttivo e creativo del Made in Italy”.

Carlo Capasa, presidente di CNMI

In programma, quattro giorni di appuntamenti live tra sfilate, performance e approfondimenti culturali, fruibili 24 ore su 24, con la copertura di diversi fusi orari, compreso quello americano, grazie alla testata The New York Times, streaming partner ufficiale della Milano Fashion week. Saranno 37 i brand di moda presenti, tra cui Dolce&Gabbana e Etro che presenteranno due eventi fisici. Il palinsesto sarà articolato in un vero e proprio calendario che garantirà a ciascun marchio uno slot dove presentare le novità di collezione.

A corollario di ogni appuntamento presentato saranno inoltre una serie di ‘stanze tematiche’ che, sotto la direzione artistica di Luca Stoppini, verranno affidate a curatrici e curatori, tra personaggi chiave della scena attuale, che tratteranno contenuti diversi ma sempre legati ai temi strategici portati avanti in questi anni da CNMI: dalla sostenibilità all’innesto tra artigianalità e innovazioni tecnologiche, fino all’Inclusion and Diversity.

A sostegno dei talenti emergenti, che sono da sempre una priorità nelle strategie d’azione di CNMI, sono previste due aree speciali: International Hub Market, scouting di designer da tutto il mondo, oltre a Together for Tomorrow, progetto lanciato in collaborazione con Camera Moda Fashion Trust.

Attraverso i canali social, inoltre, CNMI proporrà una serie di speciali racconti live, per far vivere l’atmosfera e le emozioni della fashion week a tutti gli appassionati di moda.

Il calendario ufficiale della Milano Digital Fashion Week, in continuo aggiornamento, è disponibile su cameramoda.it.



Go to Source

Commenti l'articolo